Card-image

Cronache Murgiane

Piero Castoro

Il libro raccoglie una scelta di articoli e di testi sull’Alta Murgia, scritti lungo un periodo di dieci anni, a cominciare dal 1990.

Così come sono, questi testi riassumono una condizione non solo personale ma anche di coloro, e non sono pochi, che posti ancora giovani di fronte alla “questione” e al destino dell’Alta Murgia, hanno invano e ripetutamente gettato l’allarme, si sono impegnati in una lunga battaglia tesa a scardinare pregiudizi e indifferenze, a capovolgere situazioni ataviche e a delineare nuove opportunità di dialogo, di ricerca, di “sviluppo”…

Di quella lunga battaglia ancora in corso, sarebbe veramente necessario segnalare, giorno per giorno, avanzamenti e retrocessioni, nuove e più remote responsabilità pubbliche e private, ma anche tutte le menzogne e le omissioni che mirano a rendere sempre più oscura la sostanza del problema.

In una società in cui il coraggio delle scelte e l’onestà politica, il desiderio di chiarezza e persino l’indipendenza del pensiero si fanno sempre più rari, l’impegno che andrebbe costantemente profuso al riguardo impone di non abbassare mai la guardia. Di cento articoli e interventi effettuati in altrettanti convegni pubblici si perde spesso la memoria, quando non resta la deformazione che ne impone l’avversario. Il libro almeno, se non evita tutti i malintesi, ne rende alcuni impossibili. A un libro ci si può riferire e inoltre esso consente di precisare con animo più sereno le necessarie sfumature di una esperienza complessa - vale a dire il lungo confronto con una situazione – con tutte le promesse, le sfide, gli errori, le contraddizioni che un tale confronto presuppone...

images/Copertine/cronachemurgiane_coperti001.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Piero Castoro

Cronache Murgiane

Card-image

Frammenti di storia, di Sante Cannito

Sante Cannito. A cura e con una introduzione di Piero Castoro

images/Copertine/frammenti-di-storia.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Sante Cannito. A cura e con una introduzione di Piero Castoro

Frammenti di storia, di Sante Cannito

Teatro Mercadante 1895-1995: L’eredità dimenticata

AA.VV.

 Il volume ricostruisce, con l’ausilio di un ampio apparato iconografico e di documenti,  fatti ed eventi che condussero all’edificazione del Teatro Mercadante ad Altamura nel 1895 ponendo, al tempo stesso, i problemi irrisolti di una eredità che va riconosciuta e valorizzata.

null
Si

AA.VV.

Teatro Mercadante 1895-1995: L’eredità dimenticata

Racconti thailandesi

Pira Sudham, Giuseppe Striccoli e Silvia Padrone (traduzione dall’inglese)

Questa raccolta di storie brevi di Pira Sudham vuole dar voce a tutto quello che sta al di là della maschera della "terra del sorriso", immagine che la Thailandia vuole offrire di sé, ma che spesso nasconde le contraddizioni e i conflitti che attraversano la società.

Con tocchi lievi, piccole frasi, dialoghi essenziali, pause frequenti che danno spessore e profondità a quella "semplicità" di superficie, Pira Sudham è capace di far rivivere con uguale freschezza la danza sotto la pioggia dei bambini scalzi nelle risaie all'arrivo del monsone, come pure schizzare in pochi tratti i sentimenti di un travestito di Bangkok. Quasi sempre queste storie ci portano lontano dalla “città degli angeli”, fino alla campagna, in quei villaggi di contadini sperduti nelle risaie…

Pira Sudham, candidato nel 1990 al premio Nobel per la letteratura, è nato nel marzo 1942 in un remoto villaggio dell'Isaan, nel nord-est della Thailandia.
Ha pubblicato le raccolte di storie brevi Siamese drama (1983) e People of Esarn e un romanzo, La terra dei monsoni (Besa, 1997).

null
Si

Pira Sudham, Giuseppe Striccoli e Silvia Padrone (traduzione dall’inglese)

Racconti thailandesi

Fuori dai banchi per conoscere il territorio e vivere meglio la scuola, ricerca a cura degli alunni dell’ ITG di Altamura

AA.VV

il libro è il risultato di un interessante progetto di ricerca a cura degli alunni dell’ ITG di Altamura.

 “Fuori dai banchi, è il titolo provocatorio per affermare che la scuola assume e rafforza il suo significato, le sue caratteristiche, la sua funzione, solo ponendosi nel contesto del territorio, come istituzione che, con altre istituzioni, garantisce, promuove, difende la qualità della vita, mettendo in moto le sue energie, le potenzialità, le risorse, attivando nuove intese e nuove sinergie tali da affrontare la complessità sociale…”

Giuseppe Brienza- Provveditore agli studi di Bari 

null
Si

AA.VV

Fuori dai banchi per conoscere il territorio e vivere meglio la scuola, ricerca a cura degli alunni dell’ ITG di Altamura

ATTUALMENTE
NON DISPONIBILE

Murgia 90 Calendario

null
No

Murgia 90 Calendario

ATTUALMENTE
NON DISPONIBILE

Lunario 90 Serigrafia

ewjfnawjenfjkergja

sgt

ret

gsre

gs

null
No

Lunario 90 Serigrafia

Card-image

A scuola con i falchi

Michele Bux, Piero Castoro, Antonio Sigismondi.

La Puglia, e l’Alta Murgia in particolare, ospita la più importante popolazione italiana di questa specie, presente anche in Basilicata, Sicilia e Sardegna, ed ha perciò una grande responsabilità nella sua conservazione. Le colonie pugliesi presentano la caratteristica di utilizzare quali siti riproduttivi gli antichi palazzi dei centri storici della Murgia, radunandosi, a volte, in numerose colonie formate da oltre 1000 individui. È in considerazione di quest’ultimo aspetto che il progetto ha inteso avvalersi di uno dei più importanti luoghi in cui sono sono soliti nidificare i falchi: la sede del liceo classico Cagnazzi, ad Altamura. Grazie all’interessamento di alcuni esperti ornitologi e dello stesso liceo, si è proceduto a fare  istallare nel sottotetto dell’edificio Cagnazzi, durante gli ultimi lavori di restauro delle coperture, 150 nidi per  la nidificazione dei falchi Naumanni.

A partire da questo dato eccezionale è stato possibile elaborare e realizzare un progetto sperimentale che ha coinvolto soprattutto e attivamente gli alunni,  docenti, personale amministrativo del Liceo Cagnazzi, ma anche  esperti e associazioni operanti sul territorio. I risultati conseguiti sono stati straordinari per il numero di studenti coinvolti, per visitatori della piattaforma web (www.ascuolaconifalchi.com), per le metodologie didattiche adottate, per le tecniche informatiche e i sistemi di monitoraggio messi a punto e che hanno consentito di studiare in tempo reale - on-line - tutti i complessi processi relativi al sistema di nidificazione di questo eccezionale rapace, protetto dalla Direttiva Uccelli dell’UE. Il libro si articola in tre sezioni: L’Alta Murgia, il Falco, la scuola. I risultati del progetto sono stati raccolti in questa bella e agile pubblicazione.

images/Copertine/a-scuola-con-i-falchi.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Michele Bux, Piero Castoro, Antonio Sigismondi.

A scuola con i falchi

Card-image

Diario di Jupiter

Piero Castoro

“... ho saputo da un mio ex collega da voi contattato che cercate notizie e fotografie delle basi di lancio dei missili Jupiter operativi nella vostra regione dal 1960 al 1963. Anche il sottoscritto fece parte di quella missione, avendo prestato servizio in una delle basi per quasi due anni, in qualità di tecnico addetto al controllo comandi dei missili. La mia missione si concluse prima della cosiddetta “Crisi di Cuba”, infatti nella primavera del 1962 ero già stato trasferito in un altro luogo in Italia.  Quell’esperienza, tuttavia, è stata per me fondamentale e, come per i miei colleghi, indimenticabile. Non sono più ritornato in quei luoghi malgrado abbia sentito spesso la voglia di rivederli e di ripercorrerli. Nell’estate del 1963 mi congedai, avendo accettato una proposta di lavoro in America, da dove sono ritornato solo alcuni anni fa. Ma questa è un’altra storia. Ho conservato un taccuino di quella mia esperienza, una specie di “diario” che pensavo di aver smarrito e che invece ho trovato tra le carte della mia famiglia, al mio ritorno in Italia. Prenderlo di nuovo tra le mani è stato per me come guardare tante fotografie (di queste non sono riuscito a trovarne neanche una tra quelle che, credo, avevo da qualche parte riposto). Vi appuntavo ogni tanto, senza mai indicare la data ma con un numero progressivo, qualche pensiero durante le piccole pause nel campo. Circa la metà delle pagine di quel taccuino sono purtroppo illeggibili e risultano, nonostante i miei tentativi di decifrarle, irrimediabilmente compromesse (probabilmente si sono bagnate in qualche circostanza a me ignota), altre parti risultano, per così dire, abbastanza personali e rivestono una qualche importanza solo per me. Ricordo di aver scritto questo diario fino al giorno prima della mia definitiva partenza. Purtroppo le pagine illeggibili, riguardano gli ultimi mesi della mia permanenza nella base di lancio. Per quanto abbia tentato, sono riuscito a decifrarne solo qualche rigo perché l’inchiostro si è diluito lasciando solo macchie variamente colorate. È come se il segreto tanto invocato dai comandi dell’epoca dovesse essere, anche per quanto riguarda quegli appunti, mantenuto”.

Questo il testo che introduce il Diario, uscito anonimo nel 2010 e subito esaurito. All’epoca fu quasi uno “scoop”, nel senso che chi lo lesse pensò di leggere realmente un Diario di un militare italiano che fu protagonista di quell’esperienza, vissuta tra il 1959 e il 1963… In realtà, oggi lo si può confessare, il Diario fu scritto da Piero Castoro con l’intento di descrivere la Murgia con gli occhi di uno dei protagonisti in quel particolare contesto…

images/Copertine/diario-di-jupiter.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
No

Piero Castoro

Diario di Jupiter

Card-image

Si stampi chi può

Michele Colonna, Maria Rosaria Digregorio, Nino Perrone (a cura di)

images/Copertine/Si_stampi_chi_puo.png
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
No

Michele Colonna, Maria Rosaria Digregorio, Nino Perrone (a cura di)

Si stampi chi può

Card-image

La Murgia nella guerra fredda. Dai missili atomici agli itinerari di pace

Piero Castoro

Il 1° marzo 1957 viene lanciato il primo missile IRBM (Intermediate Range Ballistic Missile) Jupiter dalla base statunitense di Cape Canaveral. Poco più di due anni dopo, a partire dal 5 settembre 1959, il personale USA viene dispiegato in Italia e comincia l’istallazione del “sistema d’arma Jupiter”, operazione che si conclude il 20 giugno 1961, quando anche l’ultima base diventa operativa.

Prima che nella Turchia, i missili Jupiter vengono istallati, unico sito dell’Europa occidentale, in Italia, lungo il confine tra la Puglia centrale e la Lucania. Dieci campi di lancio, ciascuno con 3 missili a testata nucleare della poten-za di 1,45 megatoni1, ovvero con una capacitą distruttiva cento volte superiore alle bombe atomiche che rasero al suolo Hiroshima e Nagasaki nel 1945. Oltre le due basi lucane (Irsina e Matera), le altre otto vengono “ospitate” sull’altopiano delle murge baresi, quasi tutte dislocate lungo il tracciato della Via Appia (Spinazzola, Gravina, Casal Sabini-Altamura, Ceraso-Altamura, Acquaviva, Gioia del Colle, Laterza, Mottola).

Nel gennaio 1963 gli USA comunicano al governo italiano la loro decisione, presa durante la crisi di Cuba, di smantellare le basi. Nel giugno dello stesso anno, l’ultimo missile Jupiter sarą rimosso dalla Murgia e imbarcato oltre oceano.

Questa vicenda, svoltasi nel giro di poco più di un lustro, sembra non aver lasciato traccia, persino nella memoria dei contemporanei2. A distanza di quasi mezzo secolo, di quelle basi, tranne qualche eccezione,

non restano che ruderi senza testimoni.

Perché nel cuore del Meridione d’Italia si decise di collocare 30 bombe nucleari puntate verso l’Est e pronte ad esplodere, anche in loco, cosď da far sparire dalla faccia della terra ogni forma di vita in un raggio di centinaia di chilometri?

Chi furono i protagonisti di quella impresa? In quale contesto locale e internazionale maturò? Quali furono le reazioni delle popolazioni locali? Quale ruolo vi ebbero governi, partiti e sindacati? Il libro cerca, con l’ausilio di varie documentazioni, immagini e con il contributo di vari autori, di rispondere a questi interrogativi.

images/Copertine/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Piero Castoro

La Murgia nella guerra fredda. Dai missili atomici agli itinerari di pace

Card-image

Scelus, il Portale della Cattedrale di Altamura

Testi di Heinrich Pfeiffer, Fotografie di Roberto Paolicelli. (A cura di Michele Saponaro)

images/Copertine/scelus_copertina.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Testi di Heinrich Pfeiffer, Fotografie di Roberto Paolicelli. (A cura di Michele Saponaro)

Scelus, il Portale della Cattedrale di Altamura

Card-image

Teatrominimo, testi di Michele Santeramo

Michele Santeramo

 

“C’è una contraddizione interna nel vivere quotidiano dell’uomo, c’è spesso uno sbandamento della coscienza, uno scarto della consueta moralità, uno strappo improvviso dell’essere. i racconti presenti in questo volume e i lavori portati in scena, ci parlano della lacerazione interna di chi deve misurarsi con eventi inimmaginabili, comprensibili solo in parte, dove non è possibile farsi tante domande, ma rispetto ai quali bisogna comunque agire, senza pensarci su più di tanto”.

(dalla prefazione di Antonio Audino)

images/Copertine/teatrominimo_coperina.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg"]
No

Michele Santeramo

Teatrominimo, testi di Michele Santeramo

Card-image

Oggetti ritrovati – La cultura agropastorale dell’Alta Murgia

Ferdinando Mirizzi, Valerio Berardi, Silvia Padrone

Il volume presenta nella sua articolazione, l’esame del ciclo cerealicolo, dell’attività pastorale e dei mestieri della città relativamente alla cultura contadina e pastorale del comprensorio della Murgia Barese e materana. Il volume, frutto di un’indagine scrupolosa, contiene molte belle e significative immagini di attrezzi e di foto storiche, oltre alle schede illustrative di tutte le collezioni etnografiche, pubbliche e private, del medesimo comprensorio

 

images/Copertine/oggetti-ritrovati.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Ferdinando Mirizzi, Valerio Berardi, Silvia Padrone

Oggetti ritrovati – La cultura agropastorale dell’Alta Murgia

Card-image

Guida – Parco nazionale dell’Alta Murgia

Natura e storia del primo parco rurale d’Italia

AA. VV. A cura di Castoro Piero, Creanza Aldo, Perrone Nino Fotografie di Luciano Montemurro

Una Guida al Parco nazionale completa e “inusuale”, che non si limita a presentare un territorio straordinario e a segnalarne i possibili percorsi, le emergenze storiche e ambientali, ma tenta di scandire, attraverso una puntuale ricostruzione storica gli eventi che hanno determinato, nel tempo, la costruzione di un peculiare paesaggio agrario, il complesso rapporto tra gli uomini e la natura dell’Alta Murgia, fino a strutturarne l’attuale fisionomia.

images/editoria/guida-altamurgia/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg
["images\/editoria\/guida-altamurgia\/1.png","images\/editoria\/guida-altamurgia\/2.png","images\/editoria\/guida-altamurgia\/3.png","images\/editoria\/guida-altamurgia\/4.png","images\/editoria\/guida-altamurgia\/5.png"]
Si

AA. VV. A cura di Castoro Piero, Creanza Aldo, Perrone Nino Fotografie di Luciano Montemurro

Guida – Parco nazionale dell’Alta Murgia

Card-image

Guida ai paesi della Comunità Montana della Murgia Barese Nord-Ovest

AA.VV. (a cura di:Piero Castoro, Aldo Creanza, Nino Perrone) - Fotografie di Luciano Montemurro

Il volume contiene sei sezioni relative ai Comuni che ricadevano, nel 2001, nell’area della Comunità Montana Nord-Occidentale della Murgia barese: Gravina in Puglia, Minervino Murge, Poggiorsini, Ruvo di Puglia, Spinazzola e Toritto. Ogni sezione comprende: un saggio sull’evoluzione urbana e uno sul territorio con relative planimetrie in scala in cui sono indicate le relative emergenze storico architettoniche e ambientali, con l’ausilio di un notevole apparato di immagini fotografiche. Tale pubblicazione rinvia ad una completa “Guida ai paesi del Parco nazionale dell’Alta Murgia (che comprende anche gli altri paesi: Altamura, Andria, Corato, Bitonto, Cassano Murge, Santeramo, Grumo) di prossima pubblicazione.

images/Copertine/Guida_Paesi-copertina.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
No

AA.VV. (a cura di:Piero Castoro, Aldo Creanza, Nino Perrone) - Fotografie di Luciano Montemurro

Guida ai paesi della Comunità Montana della Murgia Barese Nord-Ovest

ATTUALMENTE
NON DISPONIBILE

Breve storia dell’Alta Murgia

Aldo Creanza e Piero Castoro

Il volume riproduce, con alcuni ritocchi e aggiornamenti senza importanza, il testo base del primo dei due Libri sull’Alta Murgia usciti nel 1997.

Tra le ragioni che ci inducono a ripubblicare quel testo ve ne sono almeno un paio che meritano di essere menzionate. La prima, è che il Libro I è in via di esaurimento, e comunque le poche copie ancora disponibili hanno un prezzo di copertina che pur al limite dei reali costi di stampa, può non essere accessibile a tutti. La seconda ragione riguarda la lettura che si può e che forse occorre fare di quel testo. Il Libro i infatti, forse anche a causa della particolare impostazione editoriale e grafica che presentava, con abbondanza di immagini, cartografie e grafici, si è lasciato dai più solo “guardare”.

In relazione alla prima ragione, ecco un libro che racconta la medesima storia dell’Alta Murgia ad un prezzo più accessibile. In relazione alla seconda, un incitamento ulteriore a leggere la Breve storia dell'Alta Murgia, dall'origine ad oggi, dall’inizio alla fine.

 

 

null
No

Aldo Creanza e Piero Castoro

Breve storia dell’Alta Murgia

Palazzo San Gervasio, fotografie di Luciano Montemurro

Luciano Montemurro.

null
Si

Luciano Montemurro.

Palazzo San Gervasio, fotografie di Luciano Montemurro

Alta Murgia bianco nero

Luciano Montemurro (fotografie), Piero Castoro (testo)

Il paesaggio che è protagonista di questo starordinario reportage è quello dell’Alta Murgia, un altopiano che si estende per più di centomila ettari nel cuore della Puglia e su cui solo nel più recente passato si è appuntata una particolare ma contraddittoria attenzione da parte di gruppi sociali, di amministratori pubblici e di studiosi. Tale attenzione, alimentata a fatica da un modesto arcipelago di sensibilità diverse, non è priva di tensioni, più o meno forti, come l’intera vicenda legata al progetto di costituzione di un parco nazionale, dimostra.

È all’interno di questo contesto che si è sviluppata la ricerca di Luciano Montemurro sull’Alta Murgia. Il suo lungo reportage fotografico, sviluppato nell’arco di un decennio, ha costruito un’immagine inedita di questo territorio, lontana dalla retorica compiaciuta o nostalgica del mondo agreste ma, soprattutto, tesa a scardinare un pregiudizio percettivo condiviso fino a ieri quasi senza alcuna riserva, non solo dal mondo quotidiano di senso comune. La ricerca, inoltre, scandisce quasi in tempo reale gli effetti indotti dai profondi cambiamenti che hanno investito l’Alta Murgia almeno a partire dagl’ultimi vent’anni, e che hanno determinato un processo di intensa modificazione sia delle componenti antropiche-insediative che di quelle fisico-naturali. Il repertorio fotografico che si è venuto pian piano costituendo, in stretta collaborazione con il Centro Studi Torre di Nebbia, rappresenta, anche per questo, un documento eccezionale.

La scelta del bianco e nero non risponde ad una mera esigenza estetica, tanto meno vuole rappresentare una sorta di espediente alchimistico per ricavare oro anche dalle forme più vistose di degrado. Essa piuttosto rivela una volontà di approfondimento e, insieme, di mise à distance  che solo può permettersi chi ha esperito a lungo, sul campo, una meticolosa osservazione delle metamorfosi di questo paesaggio.

Il lavoro, eseguito a tutto campo, con la stessa tecnica abituale di un camminatore generoso, disposto a percorrere in lungo e in largo le asperità del suolo in tutte le stagioni, si concentra sui grandi segmenti del territorio: il costone, che si erge sulla Fossa bradanica lungo il confine con la Lucania, la parte interna, la cosiddetta dorsale e, infine, l’area che degrada verso la pianura adriatica del nord-barese. Tre aree sottoposte ad una capillare e  attenta ricognizione.

Il ricorso, perciò, alle origini bicromatiche dell’arte fotografica vuole essere forse un tentativo di rendere più appariscente, persino all’occhio globalizzato o anonimo del nostro tempo, la visione di un mondo variamente ricco e articolato, in cui s’intreccia, ancora oggi, il rapporto, ora complementare ora oppositivo, tra l’uomo e la terra.

null
Si

Luciano Montemurro (fotografie), Piero Castoro (testo)

Alta Murgia bianco nero

Alta Murgia. Fotografie

Fotografie di Luciano Montemurro, (introduzione di Piero Castoro)

Le fotografie di Luciano Montemurro sono il risultato di una straodinaria ricerca durata quasi quarto di secolo, che lo ha costretto a girovagare tra le innumerevoli e non sempre facili contrade della Murgia. Più di centomila ettari di superfici ondulate, i cui colori mimetizzano uomini,

bestie e manufatti in tutto l’arco dell’anno, rappresentano una difficile sfida per un fotografo. Una sfida affrontata quasi sempre in coincidenza dell’alba, quando la luce insegue nei solchi le ombre, quando affiora fin sotto i rilievi e lascia filtrare il colore dei muschi e dei licheni, delle pietre, delle facciate delle masserie che si ergono superbe nel paesaggio, di contadini al lavoro nei campi, di pastori e di pecore che escono fuori al pascolo, appena prima che l’avvento del giorno spenga il luccichio della rugiada.

La Murgia di Luciano è innanzitutto una Murgia del primo mattino, straripante di tutti di tutti quei colori che andranno via via disseminandosi come zavorre quanto più salirà il sole verso il meriggio. Il suo reportage ci consegna un territorio certamente sconosciuto ai più ma inedito anche agli stessi murgiani, soprattutto a coloro non abituati alla profusione di certa luce che sola è capace, per cosí dire, di tirare fuori l’anima dalle cose.

Cieli, spazi, colori, masserie da campo e per pecore (jazzi), bestie, volti di pastori e agricoltori, tutto sembra disporsi in una sequenza di immagini che, senza rinunciare ad una sintesi globale, non ambisce, consapevolmente, ad assumere alcun criterio “scientifico” di catalogazione. Piuttosto è il guizzo leggero, il movimento, la vita che resiste, anche quella lacerata dal degrado e dall’abbandono, ad imporre il ritmo alla narrazione.

 

 

null
Si

Fotografie di Luciano Montemurro, (introduzione di Piero Castoro)

Alta Murgia. Fotografie

Alta Murgia. Natura storia immagini

(a cura di) P. Castoro, A. Creanza, N. Perrone. Fotografie di Luciano Montemurro.

Saggio - Guida al Territorio dell’Alta Murgia

null
Si

(a cura di) P. Castoro, A. Creanza, N. Perrone. Fotografie di Luciano Montemurro.

Alta Murgia. Natura storia immagini

Card-image

L'etica, la passione politica e il Mezzogiorno

Armando Padrone. [A cura di Nicola Pignatelli]

Frammenti, scritti vari, interviste, carteggio con il suo amico Tommaso Fiore…, sono i testi, insieme ad alcune testimonianze di amici, che compongono il volume, curato da Nicola Pignatelli, dedicati all’avvocato laico e socialista di Altamura (1924-2026).

images/Copertine/padrone_copertina.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Armando Padrone. [A cura di Nicola Pignatelli]

L'etica, la passione politica e il Mezzogiorno

Alta Murgia - Video

null
Si

Alta Murgia - Video

Card-image

Amicizia Stellare

Piero Castoro

“Noi siamo due navi, dice Nietzsche, ognuna delle quali ha la sua meta e la sua rotta; possiamo benissimo incrociarci e celebrare una festa tra noi…
Ogni contrarietà, dice Bruno, si riduce all’amicizia: o per vittoria de l’uno de’ contrari, o per armonia e contemperamento, o per qualch’altra raggione di vicissitudine…”

images/Copertine/Amicizia_stellare-Copertina.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Piero Castoro

Amicizia Stellare

ATTUALMENTE
NON DISPONIBILE

Alta Murgia: dove c’è spazio anche per l’uomo, video

null
No

Alta Murgia: dove c’è spazio anche per l’uomo, video

Il presepe cinquecentesco della Cattedrale di Altamura

null
Si

Il presepe cinquecentesco della Cattedrale di Altamura

ATTUALMENTE
NON DISPONIBILE

Gli oggetti ritrovati. Per un centro di documentazione sulla cultura materiale dell’Alta Murgia

Ferdinando Mirizzi, Piero Castoro, Valerio Berardi, Silvia Padrone, Augusto Viggiano (fotografie)

Libro catalogo della Mostra Permanente del Museo Etnografico dell’Alta Murgia (Altamura)

null
No

Ferdinando Mirizzi, Piero Castoro, Valerio Berardi, Silvia Padrone, Augusto Viggiano (fotografie)

Gli oggetti ritrovati. Per un centro di documentazione sulla cultura materiale dell’Alta Murgia

A furor di popolo. Fabio Perinei e la stagione della Murgia

Silvio Teot

“I suoi fogli di taccuino, le pagine di diari lasciate nei cassetti diventano oggi una traccia della quale pochi sapevano e che Silvio Teot  raccoglie, collaziona, cuce in un ponderoso volume: «A furor di popolo. Fabio Perinei e la stagione della Murgia». Una biografia che si fa anche storia di un movimento e storia di cinquant’anni di politica italiana. La microstoria della provincia e della sua vita  associativa e di partito, una microstoria che incontra a ogni passo la storia e fa incrociare i piccoli movimenti con i grandi eventi.”
Raffaele Nigro

null
Si

Silvio Teot

A furor di popolo. Fabio Perinei e la stagione della Murgia

Card-image

Gli Strumenti della scienza. Liceo Cagnazzi Catalogo 1800-1900

AA.VV

Il volume, curato dal centro studi Torre di Nebbia, contiene la catalogazione di circa 250 strumenti storico-scientifici, datati dalla metà dell’Ottocento alla prima metà del Novecento, conservati e in parte usati ancora oggi nella normale attività di laboratorio di Fisica del Liceo Cagnazzi di Altamura.

images/Copertine/gli-strumenti-della-scienza.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

AA.VV

Gli Strumenti della scienza. Liceo Cagnazzi Catalogo 1800-1900

Senza niente

Piero Castoro

"Leggendo il libro mi sono accorto che innamorarsi della Murgia è ancora possibile. Ho ancora negli occhi un paesaggio evocato e descritto con grande trasporto, eleganza, passione, amore. Una bella storia anche di amicizia. Il finale poi... ecchiseloaspettava!"

 Luigi Larocca


“Questa storia ha inizio in una torrida estate di 30 anni fa, o forse questo non è un inizio ma solo la naturale conseguenza di un percorso di vita iniziato altrove. Senza niente infatti prosegue, non solo idealmente, il viaggio intrapreso con Farauàll e poi con la Muta, precedenti libri dell’autore pugliese.
Ecco allora, che potremmo facilmente confondere questa storia con un epilogo, qualcosa che tra le assolate murgie si è compiuto, oppure come un prologo, ossia qualcosa che su quelle strade ha avuto inizio, dove tutto è partito. È sottile questo confine, come una porta socchiusa che non sappiamo se è quasi aperta o quasi chiusa. Varcando quella soglia ci si trova faccia a faccia con una storia d’amore: l’amore per un territorio. È la storia di un restauro, di un “prendersi cura” e nel restauro come nell’amore c’è bisogno di avere qualcosa o qualcuno di cui prendersi cura, di cui preoccuparsi.
In questo libro il restauro diventa il pretesto per raccontare questa storia d’amore con aneddoti veri e meno veri. Piero ricostruisce in queste pagine il sogno di una gioventù collettiva, riabilita una generazione, rappresentata da Andrea, Cecilia, Enzo, Arturo, Luigi che si muovono tra doline e masserie in una Murgia desolata e ostile come ostili talvolta sono le circostanze, i rapporti, i tempi…”

 (a cura di) Mediateca Comunale di Irsina "Fedele Romano"

null
Si

Piero Castoro

Senza niente

Card-image

La muta

Piero Castoro

"Non tutte le partenze annunciano dei viaggi. Il sentimento che mi pervase, quella mattina d’agosto, doveva essere simile a quello provato da una libellula che aveva appena abbandonato il suo guscio rotto sotto le piante acquatiche e, per la prima volta, distendeva le sue quattro ali e con i suoi grandi occhi si accingeva alla scoperta di un mondo nuovo. Solo più tardi, il significato di quella partenza si sarebbe rivelato come il momento iniziale e misterioso di una metamorfosi; quel giorno, invece, non percepii niente, neppure il più lieve scricchiolio che potesse annunciarmi qualcosa di nuovo o di diverso, neppure un segno che potesse farmi presagire il lavorio segreto di quel mutamento. Provavo, piuttosto, un senso di vuoto e di azzeramento, come se il sentimento di fuga, sorto insieme alla decisione di partire, si fosse allora dissolto e, nella solitudine in cui mi trovavo, tutti i problemi irrisolti di cui mi ero fino allora caricato e dal cui peso pensavo di non potermi più separare, si fossero sospesi e allontanati come per incanto"

Questo l'incipit del lungo racconto, ambientato a Barcelona, in Spagna, alla fine degli anni Settanta, subito dopo la morte del dittatore Franco. Nella capitale della Catalogna il viaggiatore si ritrova a fare i conti con i miti e le esperienze libertarie del passato, a perdersi e a cercare di dare un nuovo senso alla sua esistenza...

images/Copertine/la-muta.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Piero Castoro

La muta

Card-image

Breve Storia dell’Alta Murgia

images/Copertine/brevestoria_copertina.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Breve Storia dell’Alta Murgia

Card-image

Al Qahira

Pino Creanza

Note e impressioni di viaggi ambientati nella capitale d’Egitto da parte dell’autore, ingegnere e apprezzato disegnatore.

 

 

images/Copertine/Al-qahira.jpg
["images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Pino Creanza

Al Qahira

Card-image

Farauáll

Piero Castoro

il racconto dell’Alta Murgia di Piero Castoro

“Le atmosfere, i sapori, gli incanti del nostro Mezzogiorno sono resi in questo libro con affetto, partecipazione e vivezza. Ma dietro il paesaggio della memoria, si avvertono le inquietudini e i problemi che questa bella zona italiana vede sorgere con i nuovi tempi”.

                                Antonio Tabucchi

 

“‪Nell'estate di più di dieci anni fa (avevo 15 anni forse), avevo appena finito di leggere "Cose di cosa nostra" scritto da Giovanni Falcone. Il libro mi aveva soddisfatto, era un aprire gli occhi sul mondo del crimine, ma le storie raccontate mi sembravano così lontane, distanti quasi pura narrativa. Mi recai allora in biblioteca. Un posto che pareva immobile da anni… Tra i pochi libro sul territorio mi colpi uno con un titolo strano, "Farauall”di Piero Castoro. Lo portai a casa, lo lessi tutto d'un fiato e ne rimasi folgorato, ma così colpito da allontanarmi da tutto, […] e dedicarmi anima, bici e corpo a conoscere la Murgia. La copia di quel libro non l'ho mai più restituita, volevo restituirla ma non volevo assolutamente separarmene. Comprarne un'altra sarebbe stato diverso, non era quella copia, non avrebbe avuto la sua energia ..[anche se ho finito per regalare copie e copie di Farauàll]… io l'avevo letto, sottolineato, mi ero trascritto i passi più belli. Dopo anni quella copia di Farauall la portai con me giù nella grave di Farauàll, quello scritto murgiano meritava di scendere fin giù, nella bocca della Murgia….

 

                          Vincenzo Cornacchia

images/Copertine/farauàll.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Piero Castoro

Farauáll

Card-image

Michelino e il Tesoro dei Briganti

Pino Creanza (testo e illustrazioni)

"Michelino e il tesoro dei briganti" è un racconto per ragazzi, ambientato nell'Alta Murgia barese, in cui un ragazzino intraprendente si avventura alla ricerca di un favoloso tesoro nascosto dai briganti.

Il viaggio di esplorazione diventa per Michelino occasione di conoscenza del territorio e dei suoi abitanti - come i piccoli animali che gli offrono indicazioni e consigli e il giovane immigrato marocchino che lo guida verso il ritorno a casa - dandogli anche la possibilità di affrontare e superare difficoltà e paure e premiandolo con la conquista di una maggiore fiducia in se stesso e nell'altro.

Il libro è corredato da una serie di illustrazioni a colori e da un breve glossario, prestandosi così anche ad un utilizzo in ambito scolastico, nella fascia compresa tra la terza classe della scuola elementare e la prima media.

images/Copertine/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Pino Creanza (testo e illustrazioni)

Michelino e il Tesoro dei Briganti

Card-image

La ghiandaia pianterina

una fiaba per il parco dell’Alta Murgia

Margherita Lillo. Illustrazioni: Roberta Leo.

Nelle fiabe di Margherita  gli “elementi magici” sono rappresentati non da fate, orchi, maghi o nani, ma da animali dalle avventure straordinarie, fantastiche e talvolta anche verosimili, dove la nostra Murgia è puntualmente coinvolta. Non poteva essere altrimenti, dal momento che la stessa Murgia è un luogo magico. Belle e fresche le rappresentazioni “grafiche della piccola Roberta Leo”. 
(Giulia Poli Santo)

images/Copertine/laghiandaia_copertina.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Margherita Lillo. Illustrazioni: Roberta Leo.

La ghiandaia pianterina

Cartografia 1:50.000 – Parco nazionale dell’Alta Murgia

null
Si

Cartografia 1:50.000 – Parco nazionale dell’Alta Murgia

Card-image

Cartografia 1:100.000 – Parco nazionale dell’Alta Murgia

 prima cartografia tecnica su scala del territorio dell’Alta Murgia, con lo stradario di tutte le masserie da campo e per pecore (Jazzi) e con schede sulle principale emergenze ambientali e storico-architettoniche.

images/Copertine/parco-nazionale-dell-alta-murgia-1-100.jpg
["images\/Copertine\/Al-qahira.jpg","images\/Copertine\/Amicizia_stellare-Copertina.jpg","images\/Copertine\/Guida_Paesi-copertina.jpg","images\/Copertine\/Si_stampi_chi_puo.png","images\/Copertine\/a-scuola-con-i-falchi.jpg","images\/Copertine\/altamurgiavideodocumentario_copertina.jpg","images\/Copertine\/brevestoria_copertina.jpg","images\/Copertine\/cronachemurgiane_coperti001.jpg","images\/Copertine\/diario-di-jupiter.jpg","images\/Copertine\/farau\u00e0ll.jpg","images\/Copertine\/frammenti-di-storia.jpg","images\/Copertine\/gli-strumenti-della-scienza.jpg","images\/Copertine\/guida-al-parco-nazionale-dell-alta-murgia.jpg","images\/Copertine\/guidaalparco_copertina.jpg","images\/Copertine\/la-murgia-nella-guerra-fredda.jpg","images\/Copertine\/la-muta.jpg","images\/Copertine\/laghiandaia_copertina.jpg","images\/Copertine\/michelino-e-il-tesoro-dei-briganti.jpg","images\/Copertine\/oggetti-ritrovati.jpg","images\/Copertine\/padrone_copertina.jpg","images\/Copertine\/photo-not-available-200X200.jpg","images\/Copertine\/proceeding_copertina.jpg","images\/Copertine\/scelus_copertina.jpg","images\/Copertine\/teatrominimo_coperina.jpg"]
Si

Cartografia 1:100.000 – Parco nazionale dell’Alta Murgia